La valuta in Etiopia

Il birr è la valuta monetaria dell’Etiopia. La moneta attuale, che fu introdotta al termine della seconda guerra mondiale nel 1945 con il nome inglese di dollar (dollaro), dal 1976 è stata ridenominata in lingua amarica birr.


Da notare che anche la moneta precedentemente usata in Etiopia, il Tallero di Maria Teresa, usato fino all’occupazione da parte dell’Italia avvenuta nel 1936, era chiamato in lingua locale con il termine birr.


Il codice ISO 4217 del birr etiope è ETB ed il suo valore si aggira sui 4-5 centesimi di euro. Ecco perché è difficile trovare monete, mentre è più utilizzata la cartamoneta.


Fino al 1997 il birr era usato anche in Eritrea.


La valuta estera più accettata è il dollaro USA, anche se l’euro sta guadagnando terreno. Non avrete problemi nel cambiare denaro contante o travellers cheques nella maggior parte delle città. Non esistono sportelli bancomat che accettano carte di credito straniere, ma potrete utilizzarle (ma le commissioni sono esorbitanti) per pagamenti presso qualche hotel in Addis Abeba e gli uffici delle compagnie di volo.

 

Cambio indicativo aggiornato al 15.12.2017

 

1 Euro = 32.17 Birr Etiopico
1 Birr Etiopico = 0.03 Euro
1 Dollaro USA= 27.15 Birr Etiopico
1 Birr Etiopico = 0.04 Dollari USA