NATALE IN ETIOPIA - GENNA 2018

Natale in Etiopia

 

Genna 2018

 

VIAGGIO CULTURALE IN ESCLUSIVA

 

Dal 3 al 12 Gennaio 2018

 

ULTIMI POSTI DISPOBILBILI


 

FOCUS DEL VIAGGIO

  • Viaggio nel Nord dell’Etiopia, meravigliosi paesaggi dell’altopiano, chiese rupestri, etnie.
  • Festività con cerimonie e canti tradizionali e veglia notturna.
  • Visita ad un mercato locale per catturare scatti e momenti di vita locale.
  • Visita ad un villaggio locale per conoscere e fotografare da vicino le tradizioni del Paese.

 

 

ALBERGHI PREVISTI

·         Addis Abeba: Hey Day Hotel o similare (4 stelle)

·         Kombolcha: Sunny Side (UNICO HOTEL DISPONIBILE) (categoria bassa)

·         Mecalle’: Axum Hotel o similare

·         Lalibela: LaL Hotel o Mountain View Hotel o similare

 

IL NATALE IN ETIOPIA

In questo tour avrete la fortuna di assistere al Natale a Lalibela. Il Natale nella chiesa di Beta Maryam richiama migliaia di pellegrini che raggiungono a piedi il luogo della liturgia. La celebrazione avverrà il 7 gennaio 2018 del nostro calendario gregoriano. In Etiopia vige il calendario giuliano. La celebrazione inizia la mattina della vigilia, ed arriva al suo culmine nella notte terminando con la processione attorno alla Chiesa di Beta Maryam (Lalibela). I pellegrini avvolti nei loro shamma bianchi, le danze liturgiche al suono dei tamburi e dei sistri, i costumi dei monaci e dei diaconi, i sacerdoti con i pregiati damascati, ci riporteranno indietro nei secoli e ci coinvolgeranno in una liturgia di fede rimasta immutata e profonda.

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

 

1°giorno: mercoledì 3 gennaio 2018 Italia - Roma FCO

Partenza dall’Italia per Addis Abeba. Pernottamenti e pasti a bordo. 

 

2° giorno: giovedì 4 gennaio Addis Abeba 

Accoglienza all’uscita dell’aeroporto. Visita alla capitale. Street photography al mercato del riciclo di Addis Abeba. Cena e pernottamento (FB)

 

3° giorno: venerdì 5 gennaio Addis Abeba – Kombolcha m 2470 / km 375 

Intera giornata di viaggio su strade pittoresche ed asfaltate. Attraverseremo i coloratissimi mercati locali e vedremo alcuni villaggi Oromo ed Amhara, tra ampie vallate coltivate in modo ancora arcaico e disseminate da piccoli tukul circondati da piante di aloe e boschi di eucalipti. Durante il percorso faremo in modo di entrare in contatto (in un villaggio) con le etnie locali e di entrare, se ci sarà concesso, in una casa privata. Ci raccomandiamo durante gli scatti di chiedere sempre il permesso. La mancia è sempre gradita. Cena e pernottamento nell’unico hotel possibile. (CATEGORIA BASSA) (FB)

 

4° giorno: sabato 6 gennaio Kombolcha – Dessi – Weldia – Lalibela (Roha) m 2600 / km 300 km Vigilia della festività

Intera giornata di viaggio. Arriveremo in zona Wollo, etnia molto interessante, che incontreremo nei pressi di Mersa. Pranzo. A seguire proseguiremo sulla strada sterrata di circa 30 km che porta a Lalibela (antica Roha). Il percorso viene frammentato da varie soste per ammirare zone d’interesse paesaggistico. Il saliscendi che si arrampica da m 2400 a m 3200 è assolutamente maestoso, formato da ambe e da vulcani inattivi con squarci naturalistici di impatto esaltante. Arrivo in serata a Lalibela (Roha). La sera potremmo ammirare la veglia con mille candele accese nella notte. Canti e balli riempiranno l’oscurità e la fede intatta nel tempo ci emozionerà in maniera totale. (FB)

 

5°giorno: domenica 7 gennaio Lalibela (antica Roha) – Ottava Meraviglia del Mondo Natale Etiopico Genna

Mattinata dedicata alla festività. Visiteremo nel pomeriggio la chiesa di Na’akuto La’ab. Questa chiesa è un piccolo gioiello in quanto è stata ricavata all’interno di una roccia caratterizzata da stalattiti dai quali scende perennemente dell’acqua ritenuta santa e raccolta in acquasantiere in pietra usate per le benedizioni e battesimi. Il gentile sacerdote ci farà vedere preziosi manoscritti, antiche corone e croci alcune risalenti all’epoca della dinastia imperiale Zagwe. (FB)

 

6°giorno: lunedì 8 gennaio Lalibela

Intera giornata dedicata alle visite delle undici chiese ed alla festività del Natale. Lalibela, nata dall’omonimo Re, grazie all’isolamento avuto nel tempo ha mantenuto inalterata la propria bellezza e la sacralità del luogo. Questo complesso di undici chiese rupestri è stato costruito come dice la leggenda con l’aiuto degli angeli o, come raccontano alcune cronache etiopiche, con l’aiuto di operai provenienti dall’Egitto coordinati dalla grande conoscenza di raffinate tecniche costruttive degli architetti del tempo. Vennero scavate nella roccia undici chiese monolitiche congiunte con gallerie, tunnel, passaggi anch’essi scavati nel ventre della terra. Infine venne creato un fiume per dividerle chiamato “Giordano”. Le chiese sono di due tipi: ipogea, in cui la facciata è scavata nella roccia ed è frontale, oppure monolitica in un unico blocco ancorato a terra dalla base (come la più famosa S. Giorgio). L’insieme delle undici chiese che si visiteranno sono state dichiarate patrimonio mondiale dall’UNESCO. (FB)

 

7°giorno: martedì 9 gennaio Lalibela – Makallè

Intera giornata di viaggio dedicata al trasferimento verso il Tigray la regione più a nord dell’Etiopia. Durante il tragitto, sono previste varie soste paesaggistiche, ed alcune visite ai villaggi tipici. La strada costeggia la grande scarpata che porta alla depressione dancala con uno scenario maestoso.  In serata arrivo a Makallè, capitale della regione Tigrai. (FB)

 

8°giorno: mercoledì 10 gennaio Giorno dedicato alla visita delle chiese di Geralta.   

Giornata dedicata alla visita delle chiese rupestri, scolpite nelle pareti rocciose o in grotte preesistenti. Geralta è il nome del plateau di roccia rossa, disteso in alto a nord-est di Wekro e a sud del Tembien. Possiede una delle tre prime chiese scavate nella roccia d’Etiopia. Solamente un terzo delle 150 Chiese e oltre sono state scoperte. Grazie ai loro complicati accessi, le chiese sono state per lungo tempo intoccate. Molte di queste vennero alla luce nel XIV sec.  Visiteremo le Chiese di Wukro Chircos, Abreha We Atsbeha e Degum Selassie. La chiesa Wukro Chircos semi-monolitica a pianta cruciforme con bellissimi capitelli ed intarsi di chiaro stile axumita. Abreha e Atsbeha chiesa, fondata dai due re Abreha e Atsbeha è una chiesa scavata all’interno di un costone di roccia con all’interno dei meravigliosi dipinti murali. Degum Selassie la piccola chiesa nella roccia nei pressi di un piccolo fiume. Questi gioielli architettonici sorgono nascosti fra le montagne, spesso raggiungibili dopo camminate attraverso aridi e rocciosi paesaggi. Al termine della giornata rientro in hotel/lodge. (FB)

 

9° giorno: giovedì 11 gennaio Makallè – Addis Abeba volo domestico / volo Internazionale

Rientro ad Addis Abeba con il volo domestico da Mekelè. Arrivo in capitale. Camera a disposizione. Alla sera cena tipica con musica canti e balli tradizionali. Trasferimento all’aeroporto per il volo notturno di rientro in Italia.

 

10°giorno: venerdì 12 gennaio 2018 Italia - Roma FCO

Pernottamento a bordo. Arrivo in Italia.

 

Quota individuale di partecipazione in camera doppia con guida locale parlante italiano:

 

·      3.520 € su base 5 persone

 

Viaggiatore Esperto e Fotografo dall’Italia a partire da 5 partecipanti

 

Quotazione valida fino a mar 31.10.2017. Oltre tale data la quotazione verrà aggiornata in base alle tariffe aeree applicate.     

 

VOLI INDICATIVI ETHIOPIAN AIRLINES DA ROMA FCO

·         1  ET 713   03JAN   FCO   ADD     2300 0640+1  

·         2  ET 161   11JAN   MQX  ADD     1215 1340    

·         3  ET 712   12JAN   ADD   FCO     0010 0430    

 

CONDIZIONI GENERALI & DETTAGLI

• Tasse aeroportuali indicativamente 238.43€ aggiornate al 12.09.2017 confermabili solo all’atto della prenotazione e dell’emissione del biglietto aereo ESCLUSE

• Assicurazione medico/bagaglio (massimali € 10.000) COMPRESA

• Quota d’iscrizione: 100€ COMPRESA

• Supplemento camera singola: 250€ ESCLUSO

• Supplemento assicurazione integrativa spese mediche ESCLUSA / su richiesta

• Durata 10 giorni, 7 notti

• Pernottamento hotel e Lodge come da programma

• Documento indispensabile passaporto con validità di almeno sei mesi dalla data di partenza del viaggio

 

Nota: Alcune modeste variazioni potranno essere realizzate dall’organizzazione (guida e/o accompagnatore) se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo per ragioni tecnico/operative.

 

Programma idoneo a chi ha esperienza come viaggiatore in Africa che non ha problemi nelle lunghe percorrenze sulle strade africane e per chi ama i viaggi-avventura

 

Vaccinazioni e precauzioni sanitarie Non ci sono vaccinazioni obbligatorie: sono consigliate le vaccinazioni per la Febbre Gialla e l’antitetanica oltre alla profilassi Antimalarica nelle zone del bassopiano. Gli ospedali si trovano solo nelle maggiori località. È necessario portare con se la scorta dei medicinali che vengono assunti regolarmente, o di cui si prevede l’uso. Si consiglia la vaccinazione antitetanica che ha valore di 10 anni. Consigliamo inoltre di rivolgersi sempre ad un Centro di Medicina dei Viaggi USL.  È consigliabile una assicurazione medica, che preveda anche il rimpatrio in caso di emergenza sanitaria.

 

Avvertenze di viaggio Il viaggio in Etiopia presenta diverse problematiche dovute alla mancanza di preparazione del Paese nell’accogliere un turismo che è ancora agli albori. La carenza in alcune strutture alberghiere sia per la parte organizzativa che igienica e la scarsa manutenzione, fanno risultare il tour difficile per il comune viaggiatore (ad esempio può capitare di non avere acqua corrente e a volte acqua calda). Negli alberghi il personale è molto disponibile ma con tempi e modalità diverse dalle abitudini occidentali. Nelle strutture alberghiere mancano quasi sempre gli ascensori. Segnaliamo che al di fuori della capitale, gli alberghi sono mediocri ed alcuni basici. Il cibo normalmente è di buona qualità anche se noi consigliamo alimenti solo cotti e frutta con la buccia. Sconsigliamo bevande sfuse (succhi già preparati ed allungati a volte con acqua o ghiaccio non potabile). Oltre a questi consigli avvertiamo che in alcuni tratti le strade sono di difficile percorrenza e che il chilometraggio non rappresenta la nostra percezione di durata del tragitto (es: km 200 = ore 6 su alcuni tratti). Sconsigliamo il viaggio a chi non presenta spirito di adattabilità, buone condizioni di salute e a chi crede di fare una “vacanza” di altro tipo. L’Etiopia è uno dei paesi più poveri al mondo.

 

Nota Alcune modeste variazioni potranno essere realizzate dall’organizzazione, se ritenuto necessario e nell’interesse del gruppo per ragioni tecnico operative. Segnaliamo che a volte le prenotazioni degli alberghi già confermate in Italia nella “lista hotel”, potrebbero subire variazioni in quanto il Governo etiope si riserva in caso di meeting o conferenze di occupare la struttura a prescindere delle prenotazioni fatte. Questo può avvenire anche in caso di festività in quanto gli alberghi potrebbero fare overbooking e non garantire la prenotazione confermata in Italia. In ogni caso verrà sostituita la prenotazione con pernottamenti disponibili in zone adiacenti. Non è garantita in questo caso la stessa categoria confermata in Italia.

 

Viaggiare con sostenibilità

Viaggitribali Tour Operator collabora con la ONLUS www.comboniane.org, un’organizzazione che opera nel territorio Etiopia e in Africa con aiuti concreti alle comunità in gravi difficoltà economiche e sanitarie. Stiamo raccogliendo fondi per la realizzazione di un pozzo all’interno di un asilo nella comunità di Manjare – Etiopia (a circa 200 Km da Bahar Dar) e per la realizzazione di una casa per infermieri che necessita di ristrutturazione nella località vicina di Mandura – Etiopia. Per ogni contratto verrà devoluta la somma di € 10 a persona che verrà destinata alla fondazione. Suor Mariolina Cattaneo è la responsabile del progetto.

Per ulteriori informazioni la sede della Fondazione Comboniane nel mondo ONLUS è in:

V.le Tito Livio 26 00136 Roma Tel. 06 35429680

Email: combonianenelmondo@comboniane.org

 

LA QUOTA COMPRENDE:

·         Volo internazionale in classe economica

·         Volo domestico

·         Sistemazione in camere doppie hotel come da programma

·         Ingressi a tutti i siti indicati da programma

·         Pensione completa dalla cena del primo gg. alla cena dell’ultimo giorno

·         Camera di cortesia ultimo giorno ad Addis Abeba come da prenotazione

·         Trasferimenti e trasporti con mezzi riservati ed idonei al tragitto da percorrere

·         Assicurazione medico + bagaglio (spese massimali 10.000€ + 1.000€)

·         Viaggiatore Esperto e Fotografo dall’Italia a partire da 5 partecipanti

·         Quota d’iscrizione

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

·         Tasse d’ingresso 50$ da pagarsi in aeroporto all’arrivo ad Addis Abeba

·         Tasse aeroportuali definibili solo al momento dell’emissione dei biglietti e eventuali adeguamenti carburante

·         Assicurazione spese mediche integrative

·         Assicurazione annullamento

·         Mance, extra personali, mance per foto-video e personale, servizi lavanderia

·         Bibite alcoliche e analcoliche

·         Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Date partenze già fissate

dal 03/01/2018 al 12/01/2018 (10 gg)

(acconto a persona €1000)  X persone

Prenota data
Richiedi subito ulteriori informazioni, compila il modulo e sarai ricontattato al più presto:
Nominativo Città
Telefono Email
Note
 
Inserisci il codice di controllo che appare nell'immagine sotto
CAPTCHA Image icon right
  Accetto il trattamento dei dati personali